Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Cantine Aperte 2022 – Cantine varie in Toscana

28 Maggio 2022 - 29 Maggio 2022 ore 23:59

Nel fine settimana del 28 e 29 maggio torna Cantine Aperte, che spegne trenta candeline e si prepara a festeggiare con un palinsesto ricco di iniziative e eventi per tutti gli appassionati del vino.

Tanti gli appuntamenti nelle 18 regioni partecipanti – tra concerti, esposizioni fotografiche, wine trekking, lezioni di cucina e street food.

Ovviamente anche la Toscana si è organizzata per il celebre appuntamento  per i wine lovers; filo conduttore  scelto da Movimento Turismo del Vino Toscana è ‘Peccato Naturale’.

Dal trekking alle merende in vigna, fino alle degustazioni guidate con la lettura di Dante: i programmi di Cantine Aperte in Toscana.

Da Bolgheri alla Maremma, dalle terre di Arezzo a quelle di Pisa, passando per le Docg storiche come San Gimignano, Montepulciano, Montalcino e il Chianti, fino a Carmignano.

La Toscana del vino aprirà le porte ai wine lovers che, su prenotazione, potranno passare una giornata di nuovo a contatto con il vigneto e con le cantine. Si va dal “wine walk tra le vigne” a degustazioni che portano dall’Empireo all’Inferno. P

oi pranzi al sacco nel bosco e in vigna, installazioni d’arte dal vivo. Ancora pedalate tra i filari, o fine settimana all’insegna del relax nei wine resort e negli agriturismi delle cantine del Movimento.

Per tutti i gusti e per tutte le età, tanti infatti anche i programmi per i più piccoli, per avvicinarli a questo magico mondo, sarà un week end all’insegna della rinascita del turismo esperienziale offerto dalle cantine del Movimento Turismo del Vino Toscana.

Questo il programma di Cantine Aperte suddiviso per singole province:

Arezzo

Firenze

Grosseto

Livorno/ Costa degli Etruschi

Lucca

Pisa

Pistoia

Prato

Siena

 

 

 

 

Dettagli

Inizio:
28 Maggio
Fine:
29 Maggio
Categorie Evento:
, , , , , , ,
Sito web:
https://www.mtvtoscana.com/dettaglio/cantine-aperte-2022/
Comments are closed.