Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Visite guidate a Lucca e provincia

12 Novembre 2022 ore 10:00 - 27 Novembre 2022 ore 10:00

Visite guidate a Lucca e provincia

Serchio: un fiume di colori

12 novembre – ore 10.30

Una proposta di Azimut adatta a chi ama camminare. Proposta un’intensa ed emozionante passeggiata di 6 ore tra macchie di pioppi e bianche spiagge per raggiungere le vecchie cateratte del canale Ozzeri.

La partenza è da Nave, il paese dei graffiti, da qui si percorre un sentiero lungo l’alveo del fiume, risalendone i verdi e possenti argini dai quali si può osservare il paesaggio che spazia sulle colline al confine con la Valfreddana e l’Oltreserchio, fino ai Monti Pisani, alle Apuane all’Appennino.

Lungo il corso del Serchio una meritata sosta per ammirare la vegetazione e gli alberi tipici del fiume che si colorano delle tonalità di arancio, rosso e marrone dell’autunno.

Informazioni e prenotazioni: 339.5675637 – www.azimut-treks.it


L’Acquedotto del Nottolini

20 novembre – ore 10

Una passeggiata di 5 ore alla scoperta dell’acquedotto del Nottolini e delle sue maestose arcate fino alle sorgenti da dove l’acqua dal Monte Pisano inizia il suo cammino per raggiungere le fontane della città di Lucca.

L’acquedotto è una costruzione di stile neoclassico realizzato dall’ingegnere e artista lucchese Lorenzo Nottolini fra il 1822 e il 1833 per ordine della duchessa Maria Luisa di Borbone.

La passeggiata è un trekking dolce lungo il percorso che collega il tempietto di San Concordio e quello di Guamo fino al Rio San Quirico e alla magica valle delle Parole D’oro. Da lì, sempre seguendo l’acquedotto, si risale per le colline sopra l’abitato di Vorno per ammirarne le caratteristiche chiuse e le innumerevoli ville per rientrare a Lucca.

Informazioni e prenotazioni: 339.5675637 – www.azimut-treks.it


L’ultima chiave

27 novembre – ore 10

Passeggiate nel tempo tra psichiatria, letteratura ed arte. Un tour emozionale all’interno dell’ex Ospedale Psichiatrico di Lucca accompagnati da animazioni artistiche, letture tobiniane, azioni sceniche, performance musicali legate al tema della follia e alle esperienze artistiche di riabilitazione psicosociale, svoltesi a Maggiano negli anni’ 60.

Una visita che permette ai partecipanti di scoprire la figura di Mario Tobino, la sua vita, le sue opere letterarie e la personale visione della malattia mentale, descritta in tante pagine dei suoi libri.

Il Museo, le stanze di Tobino, il cortile della direzione, il chiostro del pozzo, il chiostro della divisione femminile e quello della divisione maschile, il laboratorio radiografico, la sala dell’arteterapia, le antiche scale, la chiesa, il cinema, la camerata e le cucine.

Il percorso è ideato dallo psichiatra Enrico Marchi e dalla Associazione Lucchese Arte e Psicologia. Si ripete il 18 dicembre.

Informazioni e prenotazioni: 0583.327243/349.4439033 – ultimachiave@gmail.com – www.fondazionemariotobino.it

Vai alla mappa

Dettagli

Inizio:
12 Novembre ore 10:00
Fine:
27 Novembre ore 10:00
Categorie Evento:
, ,
Comments are closed.