Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

Trying to grow wings – MAD – Murate Art District, Firenze (Firenze)

28 Aprile 2022 - 31 Luglio 2022

È una comunità che lotta, che spiega le ali per volare nonostante un presente difficile quella raccontata nelle opere di Ana Vujovic per il MAD Murate Art District diretto da Valentina Gensini. L’articolato progetto dell’artista serba curato da Renata Summo O’Connell (Artegiro), si sviluppa nei vari ambienti del complesso, dal portico esterno fino alle celle al primo piano, ed è il frutto di una lunga residenza negli spazi del centro di arte contemporanea, dove l’artista ha lavorato per oltre un mese ad un progetto interamente site-specific. Attraverso il concetto di canone e del gesto di tessitura, già al centro della serie ‘Kanonatra’, l’artista si è calata nel contesto fiorentino scegliendo di utilizzare come materia prima sete e carte pregiate, grazie alla collaborazione delle aziende Antico Setificio Fiorentino e Rossi1931. Il ‘fil rouge’ che attraversa il corpus di opere create per la mostra è il simbolo dell’uccello, che l’artista ha individuato sia nel pattern del tessuto rinascimentale “Uccellini” sia in alcune carte tradizionali: lo ritroviamo in tutti gli ambienti, dall’esterno all’interno di MAD, quale simbolo di resilienza. Come in tre capitoli, dall’audio esterno sotto il loggiato fino al culmine in sala Anna Banti, passando per le complesse installazioni nelle tre celle, l’artista utilizza la materia per costruire un complesso palinsesto di significati che scava, costruisce, moltiplica i livelli di senso e di lettura del lavoro.
Ingresso libero. Orario: dal martedì al sabato 14.30-19.30.
 

Dettagli

Inizio:
28 Aprile ore 0:00
Fine:
31 Luglio ore 0:00
Categorie Evento:
,
Tag Evento:

Luogo

MAD – Murate Art District
Piazza delle Murate
Firenze, Toscana 50122 Italia
+ Google Maps
Telefono:
055.2476873
Sito web:
http://www.murateartdistrict.it

Organizzatore

Trying to grow wings
Telefono:
055.2476873
Sito web:
http://www.murateartdistrict.it
Comments are closed.