Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

Leggere per non dimenticare. Tutto il programma – Biblioteca delle Oblate, Firenze

08 Febbraio 2023 ore 17:30 - 10 Maggio 2023 ore 19:00

La 28ª stagione di Leggere per non dimenticare, il ciclo di incontri curato da Anna Benedetti presso la Biblioteca delle Oblate di Firenze, si tiene da ottobre 2022 a maggio 2023.

Incontri ore 17.30 presso la Sala conferenze Sibilla Aleramo della Biblioteca delle Oblate di Firenze.

La partecipazione è gratuita; è consigliata la prenotazione
al numero 055 261 6512 o all’indirizzo bibliotecadelleoblate@comune.fi.it.ù

Programma Leggere per non dimenticare 2022/ 2023: prossimi incontri

mercoledi 8 febbraio

GIANFRANCO BETTIN

I tempi stanno cambiando. Clima, scienza, politica (e/o, 2022)

Presentatore: Tommaso FATTORI

L’autore fa il punto sulle mutazioni climatiche e sulle politiche necessarie per arginarle, partendo da un gran numero di dati. Grazie a una scrittura chiara e agile in cui passa il suo pensiero pragmatico, scopriamo che oggi nel mondo, a ogni secondo che passa, si bruciano 250 tonnellate di carbone, 180.000 litri di petrolio e 125.000 metri cubi di gas, che in atmosfera si trasformano in 1100 tonnellate di Co2.


mercoledi 15 febbraio

ARNALDO BENINI

Neurobiologia della volontà (Raffaello Cortina, 2022)

Il dilemma del libero arbitrio è stato per millenni un affare delle religioni e della filosofia. Oggi, secondo l’autore, è una questione schiettamente scientifica. Veniamo da una lunga tradizione dualista che separa mente e cervello, anima e corpo.


mercoledi 22 febbraio

NICOLA GARDINI

Nicolas (Garzanti, 2022)

Presentatore: Fulvio PALOSCIA

Il libro è il toccante racconto di un amore, lungo vent’anni, tra due uomini; è il diario impietoso e travolgente di una malattia terminale; è la storia di una vita intensa e vissuta senza rimpianti. Navigando nella memoria e contemplando i ricordi che a mano e mano riemergono, disegna un rapporto costretto a fare i conti con un male incurabile


mercoledi 1 marzo

EUGENIO BORGNA

L’agonia della psichiatria (Feltrinelli, 2022)

Presentatore: Michele Zappella

Il titolo del libro è appropriato poiché spiega bene che cosa è andato perduto della psichiatria, come dovrebbe essere accostata la sofferenza psichica, alla lezione di quali maestri dovrebbero riferirsi i giovani medici. Borgna è sempre attento a cogliere, tra le pieghe dolorose dell’esistenza, il risvolto luminoso di un cammino sempre possibile.


MICHELE ZAPPELLA

Bambini con l’etichetta Dislessia, autistici, iperattivi: cattive diagnosi ed esclusione (Feltrinelli, 2021)

Il libro è un atto di accusa contro il crescere infinito di una gigantesca “epidemia” (autismo, dislessia, etc.) che sembra aver colpito la moltitudine dei bambini italiani, con le conseguenze gravi che sono sia di ordine sanitario che scolastico e sociale. Zappella dimostra che buona parte di queste diagnosi sono, se non errate, esagerate a causa di scelte diagnostiche particolari e frutto anche di una scarsa attenzione all’aspetto deontologico e alle condizioni ambientali in cui si svolge l’osservazione dei bambini.


mercoledi 8 marzo

LISA PAROLA

Giù i monumenti? Una questione aperta (Einaudi, 2022)

Presentatore: Arabella NATALINI

Il libro interroga il rapporto della contemporaneità con i monumenti, ma restituiscono tutta l’attualità del dibattito intorno al destino delle statue e delle loro rappresentazioni. In molti momenti della storia, da luoghi di commemorazione i monumenti si sono trasformati in occasioni di conflitto facendo riemergere la distanza tra i vinti e i vincitori. Le sculture collocate nei luoghi pubblici godono di una «posizione di autorità» da cui discende un significato politico. Ed è appunto su questo fattore che l’autrice suggerisce d’interrogarsi e lavorare caso per caso.


mercoledi 15 marzo

PAOLO LOMBARDI – GIANLUCA NESI

Imparare a uccidere Il programma T4 e il genocidio (All’insegna del giglio, 2022)

Presentatore: Lisa ARIANI

Nell’autunno 1939, il regime nazista varò la sua prima operazione di sterminio di massa: l’eliminazione dei malati di mente. Autorizzata da Hitler senza un piano preciso né un’indicazione di modi e mezzi, l’esecuzione dell’azione fu affidata alla Cancelleria del Fürer. Gli assassinii di massa furono un’impresa voluta dai vertici della dittatura nazista, ma progettata e attuata a livello più basso da molti partecipanti, che vi aderirono secondo percorsi diversi.


mercoledi 22 marzo

PIETRO DEL SOLDÀ

La vita fuori di sé. Una filosofia dell’avventura (Marsilio, 2022)

L’autore ci invita a partire per l’avventura e affrontare tre fattori critici: il narcisismo sfrenato, ovvero la dittatura dell’io; la trappola delle aspettative e il nostro esser sempre soggetti alle valutazioni altrui; infine il ritrovarsi schiacciati dall’immediato, da un presente che assolutizza le identità personali. Per affrontare tutto ciò non basta scappare via come terapia o antidoto all’ordinario, piuttosto ci invita a riscoprire le molteplici dimensioni dell’avventura: ovvero qualunque esperienza che consente di trascendere il proprio io e di mettere in discussione le proprie certezze.


mercoledi 29 marzo

LUCA AMENDOLA

L’algoritmo del mondo. L’irragionevole armonia dell’universo (il Mulino, 2022)

I protagonisti del libro sono spazio, tempo, forza, materia. Queste quattro entità primarie agiscono secondo il canovaccio dettato dalla relatività generale e dalla teoria quantistica. Non c’è singolo evento sulla Terra e nello spazio vicino che non sia comprensibile in linea di principio con l’una o con l’altra teoria.


mercoledi 5 aprile

MASSIMO MASTROGREGORI

L’infiltrata. Vita e opere di Emma Cantimori (il Mulino, 2022)

Presentatore: Adriano PROSPERI

In pochi conoscono la storia di Emma Mezzomonti durante il periodo fascista e sotto l’occupazione tedesca a Roma. In quel tempo Emma condusse una doppia vita come infiltrata del Partito Comunista fra gli intellettuali fascisti a contatto con personaggi come Giovanni Gentile e Delio Cantimori, che sposò nel 1936.


mercoledi 12 aprile

STEFANO BARTEZZAGHI

Senza distinzione (People, 2022)

Presentatore: Agnese PINI

Si tratta di una raccolta di scritti, pubblicati nel corso dell’ultima decina d’anni e rimaneggiati per l’occasione, in cui l’autore, si fa problema della plausibilitàdelle istanze di adeguamento della lingua alla realtà sociale contemporanea, a gran voce richieste da attivisti e movimenti, in nome della correttezza politica.


mercoledi 19 aprile

LUIGI ZOJA

Dialoghi sul male. Tre storie (Bollati Boringhieri, 2022)

Presentatore: Francesco M. Cataluccio

Questo libro aiuta a farsi largo tra le pieghe del male, ad ascoltare lo struggimento dell’umano e a ricavarne emozioni per guardarsi dentro attraverso l’altro. Le donne protagoniste di queste tre storie vengono descritte con lo sguardo della psicoanalisi, ma anche della tragedia collettiva che cerca di bilanciare orrore e pietà.


mercoledi 3 maggio

LUCIANO CANFORA

La tesi dottorale di Karl Marx (Laterza, 2023)

Un lavoro sulla tesi di dottorato di Karl Marx, uomo di grande genio e di grandissima cultura classica, che riguarda Epicuro e Democrito. Si sono salvati i quaderni preparatori della tesi discussa all’Università di Jena, che documentano una familiarità con autori difficili come Plutarco filosofo, Sesto Empirico, Lucrezio, Seneca e tracciano anche una sorta di polemica molto rispettosa, talvolta esplicita, nei confronti delle lezioni di Hegel, sulla storia della filosofia che Marx aveva conosciuto attraverso gli allievi di Hegel.


mercoledi 10 maggio

GIAN LUIGI BECCARIA

In contrattempo. Un elogio della lentezza (Einaudi, 2022)

Presentatori: Alessia BETTINI e Nicoletta MARASCHIO

Un elogio della lentezza, che a sua volta è elogio della lettura e della scrittura intese come il contrario dell’immagine che porta con sé inevitabilmente la precipitosa superficialità. La velocità porta con sé un’erosione culturale di cui ancora non siamo in grado di valutare le conseguenze nelle generazioni che verranno. Da questo punto d’osservazione privilegiato, a cavallo tra il XX e il XXI secolo, possiamo tentare di invertire la rotta e tornare verso il tempo lento.


Eventi conclusi

Vai alla mappa

Dettagli

Inizio:
8 Febbraio ore 17:30
Fine:
10 Maggio ore 19:00
Categorie Evento:
,
Sito web:
http://www.leggerepernondimenticare.it/
Comments are closed.