Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Festa Dèi Camminanti 2021 – Vicopisano (Pisa)

05 Giugno 2021 - 06 Giugno 2021 ore 23:59

La Festa Dei Camminanti, giunta alla ottava edizione, si svolge generalmente per tre giornate consecutive a inizio aprile sul Monte Pisano.

La Festa Dei Camminanti ‘tradizionale’ viene infatti organizzata tra i fiumi Arno e Serchio fino al padule di Bientina, avendo come fulcro il borgo medievale di Vicopisano.

A differenza delle precedenti edizioni, quest’anno la Festa Dei Camminanti non si svolgerà in un’unica data ma in tre momenti diversi.

Il primo dal 5 al 6 giugno, il secondo il 10 luglio in notturna, il terzo ed ultimo il 9 e 10 ottobre.

Programma:

sabato 5 giugno:

E’ in costruzione un cammino a tappe tra Livorno, Pisa e Lucca, il Cammino delle Acque.

Con la tappa che raggiunge il Monte Pisano da Cascina a Vicopisano si inaugura il primo appuntamento della piccola festa di quest’anno (evento 1; il cammino delle acque).

Nel pomeriggio abbiamo quattro passeggiate in contemporanea: la prima (evento 2; discrete e nascoste presenze) col prof. Marco Zuffi del Museo di Storia Naturale di Calci.

Le successive passeggiate (evento 3; la letteratura ci salverà dall’estinzione e evento 4; acque e sogni dell’Antropocene) ci conducono lungo i sentieri della letteratura che riflette sulla crisi ambientale con ospiti Carla BenedettiAntonio Moresco e Matteo Meschiari.

L’ultima escursione (evento 5; la forza dell’acqua) porta a scoprire la forza che l’acqua esprime sul nostro territorio dando vita a un’economia che si basa sulla sua energia che a volte diventa distruttiva.

Infine un concerto a base d’acqua con Robert Tiso! Se siete curiosi cliccate sull’evento 6; cristallofonia!

Gli eventi sono elencati in ordine rispetto all’orario di inizio.


domenica 6 giugno:

Anna Rastello (evento 7; vie a filo d’acqua) torna alla Festa con il suo ultimo grande cammino attraverso l’intera Europa in coppia con Riccardo Carnovalini.

Seguendone i passi e le parole si sviluppa il racconto della sua relazione con l’acqua, da nomade nella nostra Europa: a filo d’acqua tra terra e mare si percepisce la forza dei confini dati dall’acqua così come la sua facilità di penetrazione tra mondi confinanti.

Seguendo Anna si passa da Prato a Ceccottino dove transitano distanziate e a intervalli di tempo tutte le escursioni della domenica: evento 8; sentieri da Noce, evento 9; sentieri da Caprona, evento 12; sentieri da Ceragiola (un po’ più impegnative da Noce e da Caprona o, più facile, da Prato a Ceragiola).

Si conducono i camminanti incontro alla presentazione performativa (evento 13; sentieri) di “Sentieri. Teatro in cammino verso luoghi da riscoprire” con creature e azioni che non stanno chiuse nelle pagine di un libro ma come l’acqua prendono altre forme, scorrono e si trasformano in movimento, apparizioni, parola poetica.

Nel corso della giornata anche una camminata con la naturalista botanica Silvia Sorbi (evento 10; a spasso tra umidità e aridità) e una che ospita Carolina Paolicchi (evento 11; il Mediterraneo al centro), curatrice del testo “Al cuore della migrazione” sul Mediterraneo, un confine difficile da attraversare, percorso ogni giorno da chi non ha altra via per arrivare in Europa.

Infine un immersione nel flusso danzante dell’improvvisazione in natura (evento 14; flusso) di Silvia BennettAnna SolinasNik Spapagno.


Questi di seguito gli Eventi collaterali alla festa

Vai alla mappa

Dettagli

Inizio:
5 Giugno
Fine:
6 Giugno
Categorie Evento:
,
Sito web:
http://www.camminanti.it/
Comments are closed.