Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Appuntamenti culturali e laboratori a Firenze – Luoghi vari

16 Dicembre 2022 ore 18:30 - 29 Gennaio 2023 ore 18:30

Venerdì d’eresia

9 e 16 dicembre

Ultimi appuntamenti con la rassegna di eventi culturali di vario tipo, soprattutto presentazioni di libri di autori del Mugello e rappresentazioni teatrali, in collaborazione con Soci Coop/BiblioCoop Borgo San Lorenzo e Associazione culturale ‘I colori delle stelle’. Appuntamento ogni venerdì alle ore 21.

Il 9 una performance di Armenia Panfolklorica, una allegoria di Scarperia intitolata ‘La Madonna del Tricocencio’, mentre il 16 presentazione del libro “Amore ai quattro venti” curato da Ezio Alessio Gensini e Leonardo Santoli. Amore, ambiente e la metafora di Don Chisciotte, con contributi di personaggi dello spettacolo e della ricerca scientifica.

Ingresso libero.

Info: 055.8468165 – www.prolocoscarperia.it


Spettacolo su Eleonora di Toledo

16 dicembre – ore 19

Nel Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio si replica lo spettacolo ‘Serenissima duchessa Eleonora di Toledo. Ovvero dell’amore et del comando’, nato per celebrare i 500 anni dalla morte di Eleonora (1522-2022). La messa in scena teatrale è a cura di MUS.E con il coordinamento scientifico di Valentina Zucchi e la regia di Alberto Galligani: attori Ilaria Guccerelli, Giaele Monaci (nei panni di Eleonora), Florinda Nesticò e Giacomo Tasselli oltre allo stesso Galligani.

Protagonista di questa ‘living history’ è la Duchessa, nata in Spagna, cresciuta a Napoli, trasferitasi giovanissima a Firenze in quanto sposa dell’altrettanto giovane Cosimo I de’ Medici e spentasi per malattia a soli quarant’anni: una figura di alto rilievo sotto il profilo culturale, economico, politico e religioso a fianco del consorte nei suoi oltre vent’anni di vita nel capoluogo toscano.

Lo spettacolo, che la vede in dialogo con il marito, la suocera Maria Salviati, la figlia Lucrezia e l’artista Vasari ci mostra i tratti peculiari della sua figura, in ambito tanto pubblico quanto privato, restituendo la dimensione del suo ruolo.

Info: 055.2768224 – info@musefirenze.it – www.musefirenze.it


Ragazzi alla Pergola

6, 11 e 29 gennaio

Due appuntamenti con i giochi-spettacolo preparati per i più piccoli dal Teatro della Toscana in collaborazione con iNuovi. Venerdì 6 e domenica 29 gennaio (ore 10.30 e 11.30) un viaggio nel mondo della fantasia con ’Chi ha visto la coda del signor Volpe?’ di Federica Lea Cavallaro. Attraverso indizi, racconti e incontri i bambini vivono mille peripezie, risolvono gli enigmi del Tasso e aiutano la Signora Volpe a ritrovare la sua coda.

Mercoledì 11 (ore 10.30 e 11.30) appuntamento per i più piccoli con i ‘SuperAttori’, spettacolo e gioco di Claudia Filippeschi. Gli attori hanno la capacità di trasformarsi in chiunque e qualunque cosa vogliano. Ma se un attore perdesse questi ‘superpoteri’? Tocca al pubblico di grandi e piccini aiutare il SuperAttore a recuperare la voce, le emozioni, la capacità di muovere il corpo e indossare abiti di scena.

Info: 055.0763333 – www.teatrodellapergola.com


In sua movenza è fermo

8 e 22 gennaio

Torna il viaggio teatrale all’interno del Teatro della Pergola di Firenze nato da un’idea di Riccardo Ventrella e realizzato in collaborazione con La Compagnia delle Seggiole (Massimo Manconi, Luca Cartocci, Natalia Strozzi, Fabio Baronti, Sabrina Tinalli, Marcello Allegrini): i testi e la regia sono di Giovanni Micoli.

La grande magia di un teatro non abita solo sul palcoscenico. Come un corpo biologico, il teatro vive in ogni momento soprattutto nei suoi spazi ‘segreti’ e inaccessibili agli spettatori: nei laboratori, nei pressi della macchina scenica, nei sotterranei e nei depositi. Là dove ancora risuonano le voci dei tanti che hanno dedicato la loro vita a questa bruciante passione.

La visita drammatizzata si ripete alle ore 10, 11 e 12.

Info: 055.0763333 – www.teatrodellapergola.com


S/P/Read_ tradurre voci

20 gennaio – ore 18.30

Prosegue alla libreria fiorentina Brac, specializzata in arte contemporanea (via de’ Vagellai, 18 r), la seconda edizione della rassegna ‘S/P/Read_ tradurre voci’,  ideata e curata che Rosaria Lo Russo. ‘S/P/Read’, acronimo di Sound Poetry Reading (diffondere poesia), è un progetto letterario e performativo che riguarda il tradurre come gesto scritto e vocale, come passaggio da una lingua all’altra e dalla pagina scritta alla lettura ad alta voce.

L’appuntamento è il 20 gennaio (ore 18.30) con Rosaria Lo Russo, in dialogo con Laura Pugno curatrice del volume di Idea Vilariño “Di rose che si aprono nell’acqua”, (Bompiani, 2021). In chiusura reading performance di Rosaria Lo Russo.

Info: 055.0944877 – www.libreriabrac.net

Dettagli

Inizio:
16 Dicembre 2022 ore 18:30
Fine:
29 Gennaio ore 18:30
Categorie Evento:
, , ,
Comments are closed.