La Compagnia degli Ortacci organizza “ UN GIROTONDO CON LA BEFANA “

Eventi
231
0

Per il secondo anno dopo il successo dell’anno passato la compagnia degli Ortacci organizza la festa della BEFANA a VITOLINI
Avendo la percezione che per molti bambini la figura della Befana rappresenta solamente una festività, e non ne conoscono il significato,che si è venuto a creare nei secoli nella nostra popolazione, abbiamo pensato di organizzare per bambini delle scuole elementari e materne questa manifestazione e far conoscere questa “vecchietta” e le tradizioni che le ruotano attorno, per questo la nostra Compagnia con il patrocinio del Comune ,ha organizzato questa manifestazioni.
Il programma di “ UN GIROTONDO CON LA BEFANA” sarà cosi strutturato: il 6 gennaio giorno della BEFANA alle ore 15,30 in Piazza Mazzinghi sarà allestito uno spettacolo che avrà come tema la befana e le tradizioni popolari della nostra zona nello spettacolo saranno coinvolti i bambini . Durante lo spettacolo, una grossa befana scenderà dal Campanile per fermarsi sopra la piazza, ed ai bambini attraverso letture di storie e filastrocche verrà fatta riscoprire la BEFANA , poi i bambini faranno un grande girotondo sotto la befana cantando filastrocche, al termine del girotondo DUE BEFANE arriveranno con il suo sacco di Juta pieno di calze con tatti “Chicchi” che distribuiranno a tutti i bambini. Presenti.
Al termine della distribuzione delle calze la befana sarà bruciata tra scoppi di mortaretti e fontane luminose,
PROGRAMMA:
Alle ore 15 una grande befana scenderà dal Campanile fino in Piazza Mazzinghi e qui rimarrà sospesa in aria sopra ai bambini con la sua immancabile scopa ,
alle 15,45 uno spettacolo di burattini sul tema allieterà tutti i bambini presenti alla manifestazione ,
alle 17,00 saranno cantate dai bambini presenti alcune filastrocche, sul tema della befana., poi un grande girotondo di tutti i bambini, saluterà la BEFANA DI VITOLINI
E DUE Vecchiette arriveranno in Piazza e distribuiranno a tutti i bambini presenti una Calza un tanti “CHICCHI” e poi tutti insieme saluteremo tra scoppi di mortaretti e fontane luminose l’incendio della Befana, una rievocazione in chiave moderna della vecchia tradizione delle popolazioni aggrappate alle falde del Montalbano. Quando ragazzi e adulti erano soliti andare per le vie del paese cantando.Le Befane .prendendo di mira con quartine in rima vari personaggi del paese e poi si preparava un fantoccio di stoffa e stoppa e si portava in giro sopra un carretto, con urli e fischi, fino alla piazza dove si accendevano i falò destinati a bruciare la Befana

Durante la manifestazione si possono gustare
BOMBOLONI CALDI , CIOCCOLATA CALDA, E VIN BRULE’
In caso di maltempo lo spettacolo dei burattini verrà fatto al coperto .

Aspettiamo tanti bambini a Vitolini per questa bella manifestazione

POST A COMMENT.