Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

The Missing Planet. Visioni e revisioni dei ‘tempi sovietici’ dalla collezione del Centro Pecci e da altre raccolte – Centro per l’Arte Contemporanea ‘L.Pecci’, Prato

08 Novembre 2019 - 27 Settembre 2020

L’attività del Centro Pecci riparte da una mostra che, aperta a novembre scorso, doveva chiudersi il 3 maggio e viene invece prorogata fino al 23 agosto.

Si tratta del primo di una serie di riallestimenti della collezione del Centro Pecci, pensati dalla direttrice Cristiana Perrella secondo percorsi tematici.

In questo caso Stefano Pezzato e il ‘guest curator’ Marco Scotini hanno composto una ‘galassia’ delle principali ricerche artistiche sviluppate nelle ex repubbliche sovietiche (Russia e province baltiche, caucasiche e centro-asiatiche) dagli anni Settanta ad oggi, partendo dalle opere acquisite nella collezione del Pecci in occasione di tre mostre realizzate nel 1990, 2007 e 2016.

In occasione della riapertura, in dialogo con la mostra viene presentata, sempre fino al 23 agosto, la video installazione di Adrian Paci (Scutari 1969) ‘Interregnum’, un montaggio di sequenze di funerali di dittatori comunisti di diverse nazionalità ed epoche, recuperate dagli archivi di stato o dalle trasmissioni televisive nazionali albanesi.

Per motivi di sicurezza non è consentita la presenza di oltre 60 visitatori contemporaneamente. Orario: giov-dom 12-20.

Luogo

Centro per l’Arte Contemporanea ‘L.Pecci’
Viale della Repubblica, 277
Prato, Toscana 59100 Italia
Telefono:
0574.5317
Sito web:
http://www.centropecci.it

Organizzatore

The Missing Planet. Visioni e revisioni dei ‘tempi sovietici’ dalla collezione del Centro Pecci e da altre raccolte †
Telefono:
0574.5317
Sito web:
http://www.centropecci.it
Comments are closed.