Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

Lunigiana Land Art. Il festival di produzione artistica diffuso per la valorizzazione del territorio

17 Gennaio 2022 - 03 Luglio 2022 ore 23:59

Parte con un concorso per sei residenze d’artista il progetto Lunigiana Land Art, festival di produzione artistica diffuso in 12 comuni del territorio a cavallo tra Toscana, Liguria ed Emilia Romagna.

I comuni coinvolti sono Mulazzo (capofila), Bagnone, Casola in Lunigiana, Comano, Filattiera, Fosdinovo, Licciana Nardi, Podenzana, Pontremoli, Tresana, Villafranca in Lunigiana, Zeri.

Cos’è Lunigiana Land Art

Il progetto si propone di promuovere il territorio attraverso un agire corale e culturale, con un articolato programma che si svilupperà tra marzo e giugno 2022 e che culminerà in un evento finale dal 30 giugno al 3 luglio.

Conoscenza, natura, comunità, musica saranno i percorsi che consentiranno ai visitatori una fruizione lenta dei luoghi, oltre naturalmente all’arte grazie alle opere che verranno create in situ, per una narrazione artistica e articolata.

Gli artisti selezionati verranno invitati a risiedere nel territorio per realizzare un’installazione site-specific e un lavoro da promuovere on line oltre che nell’evento conclusivo.

L’open call, alla quale sarà dedicato un evento on line il 23 gennaio ore 21 (registrazioni al sito del progetto), porterà i sei autori a lavorare in un contesto unico, in dialogo con l’ambiente e con le comunità che lo abitano.

Dal 17 gennaio al 21 febbraio gli artisti possono sottoporre i progetti al comitato scientifico, composto da Chiara Agradi (Fondation Cartier pour l’art contemporain, Parigi), Nicolas Ballario (Critico d’arte e curatore), Matteo Balduzzi (Museo Fotografia Contemporanea, Cinisello Balsamo, Milano), Elisa Medde (FOAM Amsterdam).

Il Comitato è coordinato da Spazi Fotografici e Matèria – ideatori e curatori del programma On-Site. Oltre alle sei residenze d’artista in sei comuni partner, il programma è arricchito da sei workshop di produzione, con autori di rilievo come Mario Cresci e Jacopo Benassi nei restanti sei comuni della Lunigiana.

Il programma

Il programma di Lunigiana Land Art sarà disponibile da febbraio sul sito www.lunigianalandart.it in tutte le sue azioni, tra cui la campagna di ritratti e video a cura di Stefano Azario, due performance teatrali – di comunità e itinerante nella natura -, intrattenimento musicale e alcuni speciali dedicati ai più piccoli, oltre le visite guidate ed esperienze sul territorio a cura di Sigeric.

La Direzione Artistica del progetto, curato dall’architetto Angela Tanania e Francesca Fontana di Spazi Fotografici, ha già raggiunto un primo risultato importante nel numeroso partenariato: ben 41 i soggetti che partecipano, di cui 12 comuni, con il co-finanziamento della Fondazione Cassa di Risparmio di Carrara.


Info: www.lunigianalandart.it – info@lunigianalandart.it

Dettagli

Inizio:
17 Gennaio
Fine:
3 Luglio
Categorie Evento:
,
Sito web:
https://www.lunigianalandart.it/
Comments are closed.