Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Fiamminghi dopo Leonardo. Nel raro segno di Gérard Edelinck – Museo della Battaglia e di Anghiari, Anghiari (Arezzo)

22 Giugno 2020 - 27 Settembre 2020

Leonardo, l’affresco perduto, una incisione fiamminga e il nome di Luigi XIV si sposano in questa mostra che nasce intorno ad una preziosa incisione seicentesca di Gérard Edelinck. L’opera riproduce in controparte il famoso disegno attribuito a Pieter Paul Rubens della ‘disputa per lo stendardo’, a sua volta ispirato alla celebre opera pittorica murale di Leonardo Da Vinci per la Battaglia di Anghiari di Palazzo Vecchio, oggi perduta.
Gérard Edelinck (Anversa 1640- Parigi 1707), pittore e incisore fiammingo, dopo l’apprendistato ad Anversa, sua città natale, per la grande maestria nell’incisione fu alle dipendenze di Luigi XIV a Parigi, divenendo uno dei maggiori rappresentanti di questa non facile arte. Alla mostra sono affiancate le esperienze di realtà aumentata sui disegni di Leonardo Da Vinci, per favorire l’accessibilità alle informazioni. L’esposizione al pubblico è il risultato della donazione di Michèle Gautier-Lacroix e Loïc Malle.
L’accesso avviene secondo le norme anti Covid. Orario: tutti i giorni 9.30-13 e 14.30-18.30.

Dettagli

Inizio:
22 Giugno ore 0:00
Fine:
27 Settembre ore 0:00
Categorie Evento:
,
Tag Evento:

Luogo

Museo della Battaglia e di Anghiari
Piazza Goffredo Mameli, 1
Anghiari, Toscana 52031 Italia
+ Google Maps
Telefono:
0575.787023
Sito web:
http://www.battaglia.anghiari.it

Organizzatore

Fiamminghi dopo Leonardo. Nel raro segno di Gérard Edelinck
Telefono:
0575.787023
Sito web:
http://www.battaglia.anghiari.it
Comments are closed.