Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Bruno Galoppi. Il design orafo tra gli anni Cinquanta e Settanta ad Arezzo – Museo Casa Bruschi, Arezzo (Arezzo)

02 Dicembre 2021 - 13 Marzo 2022

‘Un dialogo con l’arte del Novecento da Nativi a Burri’ è il sottotitolo di questa mostra a cura di Paolo Torriti (Uni Siena) realizzata dalla Fondazione Ivan Bruschi. Attraverso i progetti e i gioielli creati da Bruno Galoppi, riconosciuto capostipite del design orafo ad Arezzo, l’allestimento ripercorre il design, le tendenze e la moda della società italiana e la produzione della prima azienda orafa di Arezzo, l’UNOAERRE, di cui Galoppi era dipendente. Per sottolineare quel dialogo virtuoso di assonanze e richiami esistente tra le arti, ogni sezione della mostra è arricchita da opere pittoriche di Nativi, Cagli, De Gregorio, Margonari con l’eccezionale esposizione dell’opera ‘Combustione CP3 – 1964’ di Alberto Burri. Per questa speciale occasione la Casa Museo ospita anche le suggestive creazioni di Giovanni Raspini, maestro argentiere e ideatore di ‘wunderkammer mediterranee’ che ben figurano nel variegato mondo del collezionismo. Previste visite speciali individuali o per gruppi organizzati.
Orario: dal martedì alla domenica 10-13 e 14-18.

Dettagli

Inizio:
2 Dicembre 2021 ore 0:00
Fine:
13 Marzo ore 0:00
Categorie Evento:
,
Tag Evento:

Luogo

Museo Casa Bruschi
Corso Italia, 14
Arezzo, Toscana 52100 Italia
+ Google Maps
Telefono:
0575.354126
Sito web:
http://www.fondazioneivanbruschi.it/

Organizzatore

Bruno Galoppi. Il design orafo tra gli anni Cinquanta e Settanta ad Arezzo
Telefono:
0575.354126
Sito web:
http://www.fondazioneivanbruschi.it/
Comments are closed.