Estate

1 min read
Commenti disabilitati su Estate
0
108

citta-vuoteNelle giornate afose dell’estate,
tutte le cose
sembrano addormentate
nei boschi,
nelle strade,
nelle case,
tutto è silenzio
non si sente neppure
il mormorio del vento
tutto sembra deserto.
Ma ecco…
in un momento si fa sera
e tutto si ridesta,
nel bosco l’usignolo
con voce spiegata
fa la serenata
nella notte stellata,
nelle strade fan rumori assordanti
le auto passanti
e nelle case tutte
si senton voci e grida d’allegria.
Ma ecco sorge la luna,
lei,la regina della notte
che avvolge tutto con il suo manto di velluto
e sembra che voglia dire a tutti
buonanotte.

Liana Pannocchi

Load More Related Articles
Load More By eventiintoscana
Load More In Arte e Cultura
Comments are closed.

Check Also

“Tutta colpa di Dubai”, il nuovo romanzo di Melissa Sinibaldi

E’ stato presentato martedì 20 luglio alle 21.30 in piazza della Palma nell’ambito delle i…