da GIO5 APRILE – MUSICALIA 2008

4 min read
Commenti disabilitati su da GIO5 APRILE – MUSICALIA 2008
0
42

Parte da Lucca il tour internazionale di “Puccini Jazz – recondite armonie”, il progetto di Riccardo Arrighini eseguito con i Solisti dell’Orchestra del Pucciniano
La prima assoluta, ad ingresso libero, è il 5 aprile a Palazzo Ducale ed apre “Musicaliamente”
Parte da Lucca il tour internazionale “Puccini Jazz – recondite armonie”. Si tratta di un importante ed inedito progetto in cui le più belle musiche del maestro lucchese sono riviste in chiave jazz dal famoso pianista Riccardo Arrighini, accompagnato di Solisti dell’Orchestra “Fondazione Festival Pucciniano”.
La prima del tour, che toccherà importanti città anche in Oriente, apre il calendario di “Musicaliamente” curato dall’associazione “Musicalia” (aderente alla Flam), e si tiene a Lucca, nella suggestiva Galleria degli Ammannati, sabato 5 aprile alle 21,15. Questa serata, come tutto il progetto, è in collaborazione con la Fondazione Festival Pucciniano di Torre del Lago. E grazie al sostegno della Provincia di Lucca e della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, l’ingresso è libero.
“Puccini Jazz – recondite armonie” è un progetto inedito in cui Arrighini scopre l’anima jazz di Giacomo Puccini e la svela interpretando le sue arie, dando così continuità a quel percorso di ricerca musicale che si era interrotto con la “Turandot” incompiuta. Arrighini legge infatti in questa interruzione dell’opera del maestro uno stimolo ad andare avanti, e traduce i versi pucciniani con i mezzi melodico-ritmico-armonici del jazz, senza tuttavia tradirne la struttura tecnica, ma arricchendola con sonorità che sarebbero certamente piaciute al Maestro, grande innovatore
armonico egli stesso. Per l’orecchio degli amanti della lirica sarà come leggere un classico della letteratura ottocentesca interpretato in italiano attuale, mentre per gli amanti del jazz sarà la scoperta delle “origini”, sarà vivere l’essenza del linguaggio che amano.
“Nella prima parte del concerto – spiega Arrighini – eseguo io da solo, al pianoforte, alcuni arrangiamenti che ho elaborato sulle arie di Puccini. Nella seconda parte i solisti dell’orchestra suonano le partiture originali del Maestro ed io, accompagnato dal mio trio che si compone di Riccardo Fioravanti al contrabbasso e Stefano Bagnoli alla batteria, mi insinuerò con degli idiomi jazzistici nelle partiture di Puccini. Si tratta di un progetto innovativo che porteremo in Italia e nel mondo, toccando diversi Paesi”.
Sono 7, per il momento, le date del tour. Ma se ne potrebbero aggiungere almeno altre due. “Puccini Jazz – recondite armonie”, dopo l’appuntamento del 5 aprile a Lucca, sarà il 12 aprile ad Amsterdam; il 9 e 10 maggio in Giappone, a Tokio e a Kyoto (concerti in collaborazione con “Umbria Jazz”); il 2 giugno a Stoccolma; a luglio nel cartellone di Umbria Jazz; il 28 agosto al Teatro nuovo di Torre del Lago con un evento speciale ricco di ospiti importanti; il 7 ottobre al Birdland di New York.
Load More Related Articles
Load More By eventiintoscana
Load More In Musica e Concerti
Comments are closed.

Check Also

Gli eventi in Toscana del fine settimana 25-27 settembre

Fine settimana del 25-27 settembre 2020 Questi gli eventi che vogliamo suggerirvi per ques…