Astrattismo a Viareggio dal dopoguerra ad oggi nel panorama dell’arte italiana.

3 min read
Commenti disabilitati su Astrattismo a Viareggio dal dopoguerra ad oggi nel panorama dell’arte italiana.
0
171

domenica 7 dicembre prossimo, presso la Villa Paolina Bonaparte, sede degli omonimi Musei Civici, alle ore 17 si aprirà una importante mostra organizzata da questo Assessorato in collaborazione con l’Associazione Caleidoscopio di Massarosa, nella quale saranno esposte oltre ottanta opere di quarantatre artisti, dal titolo Astrattismo a Viareggio dal dopoguerra ad oggi nel panorama dell’arte italiana.
Questa Amministrazione Comunale presta grande attenzione alla cultura della sua città e, in particolare, all’arte: non poteva mancare, accanto a quella presente presso la grande GaMC, la Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea intitolata al più importante artista viareggino, Lorenzo Viani, le cui opere ne costituiscono il nucleo centrale, un riconoscimento pubblico nei confronti delle espressioni artistiche della storia recente del nostro territorio insieme alla loro collocazione storica nell’ambito del Novecento italiano.
La mostra dedicata all’astrattismo completa un’operazione di ricognizione culturale volta a presentare al pubblico la ricchezza del nostro territorio intrapresa da questa Amministrazione Comunale con la precedente esposizione, Pittura e realtà, dedicata all’arte figurativa e svoltasi con grande successo di pubblico negli scorsi mesi.
7 dicembre 2008 – 18 gennaio 2009
VILLA PAOLINA BONAPARTE, Via Machiavelli, 2 – Viareggio
ORARIO DI APERTURA: 16 – 19, chiuso il lunedì
Inaugurazione domenica 7 dicembre 2008, ore 17.00
Artisti presenti

Gian Carlo Baglini
Giorgio Barsacchi
Vinicio Berti
Gianni Bertini
Marco Bianchi
Alberto Bongini
Luca Brocchini
Giuseppe Capogrossi
Arturo Carmassi
Alfredo Chighine
Daniele Cinquini
Mario Colzi
Marino Consani
Primo Conti
Ferdinando Coppola
Antonio Corpora
Lorenzo D’Andrea
Lorenzo D’Angiolo
Danilo Di Prete
Glauco Di Sacco
Piero Dorazio
Gianni Dova
Antonio Ferretti
Franz Furrer
Marco Gondoli
Riccardo Guarneri
Krimer
Dino La Bianca
Amedeo Lanci
Arturo Lini
Giuseppe Lippi
Lorenzo Malfatti
Paolo Masi
Adolfo Milazzo
Gualtiero Nativi
Gioni David Parra
Fabrizio Passaglia
Achille Perilli
Arturo Puliti
Marco Rinaldi
Pina Saniè
Giulio Turcato
Venturino Venturi
La mostra sarà corredata da un catalogo illustrato a colori curato da Dino Carlesi, Lodovico Gierut e Marcella Malfatti, con testi di Giovanni Pieraccini, Francesco Bendinelli, Adolfo Lippi, Dino Carlesi, Marcella Malfatti e Lodovico Gierut.

Load More Related Articles
Load More By eventiintoscana
Load More In Arte e Cultura
Comments are closed.

Check Also

Gli eventi in Toscana del fine settimana 17-18 ottobre

Fine settimana del 17-18 ottobre 2020 Primo fine settimana dopo il nuovo Dpcm del 13 ottob…