15 Gennaio 2010 Sagi Rei in concerto all'Otel Varieté Theatre (Firenze)

15 Gennaio 2010 Sagi Rei in concerto all’Otel Theatre (Firenze)

Con Fancy International riparte il nuovo anno di Otel Varieté: un calendario ricco di eventi | Continua la carrellata di artisti che saranno ospiti a rotazione dello spettacolo “Fancy International”, oltre naturalmente al team di personaggi fissi: i cantanti Silvia Querci, Annalisa di Stefano ed il tenore David Righeschi, il musicista e compositore Simone Baldini Tosi, i comici Claudio Marmugi (Zelig e Colorado Café), Massimo Ceccovecchi, Alessandro Mistichelli e naturalmente il trio comico di “Vidaloca” capitanato dal presentatore di Otel Alessandro Capasso. Il tutto coordinato dalla regia di Pierluigi Gorini, direttore artistico di Otel.
Ogni sera di venerdì, sabato e domenica spazio nel dopocena alla session live ’70-’80 della band di turno e successivamente con le hit happy dei 6 djs Otel: Alex Effe, Gabba, Fabien, Leo Magro, Mirco Piacentini e Andrea Gelli.

Venerdi 15 gennaio 2010
SAGI REI in concerto
Sagi Reitan, in arte Sagi Rei, “re israeliano” della dance targata Made In Italy e romantico artista pop sbarca sul palco di Otel.

Sagi Rei, figlio di una musicista e concertista, studia chitarra classica. Nella metà degli anni novanta arriva in Italia dove decide di stabilirsi e intraprendere gli studi di medicina all’Università di Brescia. Entra a far parte di un coro gospel a Milano, con cui gira l’Italia. Parallelamente comincia a esibirsi come cantante solista. Viene notato dal produttore Cristian Piccinelli, che oltre a renderlo “voce” di alcuni suoi progetti lo introduce nel mondo della dance presentandolo a produttori come Mario Fargetta (per il quale interpreta People On The Beat), Diego Abaribi e Mauro Marcolin (proprietari dell’etichetta Melodica). Ma è dall’incontro tra questi ultimi e Max Moroldo (Do It Yourself) che nasce l’idea di creare un progetto innovativo che possa sposare i due generi preferiti da Sagi Rei: il pop e la dance.
Nel 2006 esce il suo primo album “Emotional Songs”, composto da dodici brani, e dopo varie tournée e partecipazioni a programmi televisivi e radiofonici, si dedica alla promozione dell’album nel resto del mondo: “Emotional Songs” viene pubblicato in più di 15 nazioni.
Con Max Moroldo (Do It Yourself) e Diego Abaribi (Melodica) produce un secondo volume, mantenendo il “concept” del primo album, affiancando al vecchio concetto di sola voce e chitarra, strumenti come pianoforte, archi e percussioni. Il risultato è “Emotional Songs Part 2”, che copre non solo un repertorio dance, ma spazia anche dal pop al blues, dal jazz allo swing. Per il lancio di questo album sono state create due diverse tracklist: una destinata al mercato “fisico” e una seconda destinata al mercato digitale con due bonus track. L’estate del 2007 intraprende un tour internazionale (Russia, Stati Uniti, Francia e Israele). Nei mesi passati lontano dall’Italia, Sagi Rei viene in contatto con discografici che gli propongono la collaborazione con Gary Barlow ed Eliot Kennedy.
Nei primi mesi del 2009 la sua versione di “L’Amour Toujours (l Fly with You)”, cover di Gigi D’Agostino, viene scelta come colonna sonora di una pubblicità televisiva per una nota marca di abbigliamento intimo, con protagonista la modella russa Irina Shaykhlislamova. In breve tempo lo spot diventa famosissimo e dona nuova notorietà a Sagi Rei.

. : OTEL Ristotheatre : .
Aperto Venerdì-Sabato-Domenica
via Generale Dalla chiesa, 9 – Firenze

POST A COMMENT.