Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

Jean Boghossian. Antinomia ardente – Galleria Il Ponte, Firenze (Firenze)

23 Aprile 2022 - 24 Giugno 2022

Bruno Corà cura una personale dedicata a Jean Boghossian (Aleppo, 1949), scultore e pittore libanese di origine armena che vive e lavora tra Beirut e Bruxelles, dove presiede la Fondazione Boghossian fondata dal padre e dal fratello, entrambi gioiellieri. Vengono esposti tredici lavori,  tra i quali carte – per la maggior parte – di medie e grandi dimensioni, e oggetti (tele, libri) trattati con fuoco e fumo, realizzati tra il 2011 e il 2021. Il suo lavoro è caratterizzato da un principio di assoluta antinomia: il binomio distruzione/costruzione. La creazione è basata infatti sull’uso del fuoco e della trasformazione dei materiali impiegati attraverso di esso oppure utilizza i suoi effetti collaterali quali il fumo, le ceneri o anche i vuoti e i colori che esso rilascia o a cui si combina, Boghossian è uno dei pochi artisti a livello globale che sperimenta applicando fuoco e fumo a varie opere. Il fuoco è il suo linguaggio artistico prediletto e usa una vasta gamma di pennelli e torce come strumenti: gli oggetti bruciati spesso includono vari mezzi quali tele, carta, libri, sedie, e dipinti, a volte lasciando dietro di sé modelli di perforazione, usando tecniche distintive e diverse. 
Orario: tutti i giorni 15.30-19, chiuso sabato e domenica. Inaugurazione sabato 23 aprile ore 17.

Dettagli

Inizio:
23 Aprile ore 0:00
Fine:
24 Giugno ore 0:00
Categorie Evento:
,
Tag Evento:

Luogo

Galleria Il Ponte
Via di Mezzo, 42/b
Firenze, Toscana 50121 Italia
+ Google Maps
Telefono:
055.240617
Sito web:
http://www.galleriailponte.com

Organizzatore

Jean Boghossian. Antinomia ardente
Telefono:
055.240617
Sito web:
http://www.galleriailponte.com
Comments are closed.