XXXIII° Bacco Artigiano

Eventi
216
0


Dal 25 al 28 Settembre, Rùfina (Fi)
Il Carro Matto si prepara a sfilare per le strade di Firenze. Rufina apre i festeggiamenti con ‘Aspettando il Bacco’
Dal 25 al 28 Settembre, Rùfina festeggia il suo trentatreesimo Bacco Artigiano, un vero e proprio tuffo nel passato e nella tradizione. La manifestazione, come ricorda il nome, pone in primo piano il vino e i prodotti tipici, insieme alle varie forme di artigianato artistico presenti sul territorio. Questa sarà un’edizione particolarmente ricca e coinvolgente perché quest’anno vino e artigianato si legheranno con le tematiche ambientali, percorsi ludici, visite del Parco della Ragnaia, fuochi d’artificio, mostre micologiche, teatro e sport.
Emblema della festa più importante della Valdisieve, è il famoso Carro Matto – il tradizionale carro con una piramide di centinaia di fiaschi pieni di Chianti Rùfina trainato dai tipici “bovi” toscani. La piramide di 1300 fiaschi, sfilerà per il paese Domenica 28, nel pomeriggio di Sabato 27 settembre sfilerà per il centro di Firenze (dalle 16.00 Via Calzaiuoli, Piazza della Signoria) insieme al corteo storico della Repubblica Fiorentina e del Contado di Rùfina. Il vino verrà benedetto sul sagrato del Duomo, per essere poi offerto in Palazzo Vecchio alla Signoria di Firenze, mentre in Piazza della Signoria i musici del corteo storico e i “bandierai degli Uffizi” festeggiano l’evento dando prova della loro maestria. Si ripropone in questo modo un’antica usanza risalente al periodo della Repubblica Fiorentina quando una piramide enorme veniva costruita il 29 Settembre di ogni anno in occasione dell’arrivo del “vino nuovo”.Nelle giornate di sabato 20 Rufina apre le danze con ‘Aspettando il Bacco’, con una manifestazione ciclistica per i bambini.

Facebook Comments