myDetour 5×5 illustra il tuo taccuino e vola a Dakar

Eventi
139
0

Titolo: myDetour 5×5 illustra il tuo taccuino e vola a Dakar
Data inizio: 2009-05-13
Data fine: 2009-06-07
istallazione-mydetour-5x5Un progetto speciale di Moleskine® per la Feltrinelli a sostegno della Fondazione lettera27 onlus. Con il contributo di Gut edizioni. Una staffetta creativa in 5 tappe italiane, da aprile a novembre 2009. Il traguardo è in Africa a maggio 2010

Dopo aver fatto tappa a Milano, myDetour 5×5 arriva alla Feltrinelli di Firenze in Via de’ Cerretani dal 13 maggio al 7 giugno, per poi proseguire il suo viaggio a Parma (17 giugno – 5 luglio), Napoli (16 settembre – 11 ottobre), Roma (21 ottobre – 15 novembre) fino ad arrivare nel maggio 2010 alla Biennale d’Arte Africana Contemporanea di Dakar.

myDetour 5×5 è dedicato a tutti coloro che vogliono mettere in mostra il proprio talento creativo attraverso i taccuini Moleskine illustrati, scritti, dipinti o comunque liberamente interpretati.

myDetour 5×5 partecipa alla campagna “Il razzismo è una brutta storia”, lanciata da la Feltrinelli per il 2009. Madrina dell’evento è infatti Inge Feltrinelli: il suo taccuino rosso sarà il testimone della staffetta e attraverserà l’Italia con il suo appello contro il razzismo.

Che cos’è myDetour 5×5?

myDetour 5×5 è un progetto di Moleskine per la Feltrinelli, a sostegno della fondazione lettera27 onlus e partecipa alla campagna “Il razzismo è una brutta storia”, lanciata da la Feltrinelli per il 2009.
myDetour 5×5 è un’iniziativa itinerante di Moleskine, rivolta alle community di moleskiners e a tutti coloro che amano dipingere, fotografare, illustrare, scrivere e creare liberamente sui taccuini Moleskine. Un’occasione per mostrare i propri lavori, online e offl ine, condividere esperienze creative e dare visibilità al proprio immaginario.
myDetour 5×5 sostiene il progetto WikiAfrica, promosso dalla fondazione lettera27 onlus in collaborazione con Wikimedia Italia e volto ad africanizzare Wikipedia ampliando le voci riguardanti aspetti di cultura, storia, linguaggio e tradizioni dell’Africa.
myDetour 5×5 è parte del più generale progetto myDetour, the Moleskine notebook experience, iniziato nel 2007 a NewYork e proseguito nel 2008 a Parigi e a Berlino. Tappe internazionali di myDetour 2009 saranno Istanbul e Tokyo.

Dove e come si svolge myDetour 5×5?
myDetour 5×5 è una staff etta creativa in 5 città italiane, da aprile a novembre 2009. Il traguardo è l’Africa a maggio 2010.
myDetour 5×5 si svolge in 5 librerie/negozi la Feltrinelli di 5 città italiane: Milano, Firenze, Parma, Napoli e Roma. Tra aprile e novembre 2009, a turno e per un periodo di tre settimane circa, saranno allestiti appositi spazi dedicati alla raccolta dei taccuini, opportunamente segnalati online e offline. I taccuini consegnati in ciascuna città saranno selezionati da una giuria e i migliori 5 di ciascuna tappa saranno esposti al pubblico durante la successiva tappa di myDetour 5×5. L’autore del taccuino giudicato più meritevole sarà invitato all’opening della tappa successiva e riceverà in omaggio il viaggio e il soggiorno.

I 25 taccuini (5×5) selezionati nelle 5 tappe saranno esposti a Dakar (Senegal) durante la Biennale d’Arte Africana Contemporanea, a maggio 2010. L’autore del taccuino più meritevole tra i 25 taccuini selezionati nelle 5 tappe sarà invitato a Dakar all’opening della mostra e riceverà in omaggio il viaggio e il soggiorno.
Un taccuino/catalogo raccoglierà le immagini dei 25 taccuini selezionati e altre testimonianze del progetto myDetour 5×5. Sarà pubblicato nel primo semestre del 2010 e tutti i partecipanti a myDetour 5×5 ne riceveranno una copia omaggio.

myDetour 5×5 è anche una mostra permanente online
I 25 taccuini selezionati saranno visibili sui siti www.moleskine.it/5×5 e www.lafeltrinelli.it, dove l’iniziativa sarà costantemente aggiornata.

Qual è la destinazione dei taccuini?
Tutti i taccuini depositati nelle teche sono donati dai loro autori alla fondazione lettera27 onlus e diventano parte di un archivio dal quale, di volta in volta, si selezionano i taccuini da mostrare online e offline.
Moleskine sostiene lettera27, finanziandone i progetti con un contributo annuo.

www.moleskine.com
www.lettera27.org

Facebook Comments