Marea 2008. Anteprima

Marea rappresenta ormai un appuntamento immancabile per la nostra Regione, e continua ad occupare un posto di prestigio nel panorama degli eventi estivi.
L’obiettivo dichiarato? Quello di diventare il principale happening di musica Indie della Toscana.
Concerti, teatro, cinema, mostre, incontri, sport e soprattutto…emozioni!!! Il festival Marea non è il solito happening musicale estivo.
Questa è la peculiarità che lo caratterizza.
Ogni anno le istituzioni comunali ed il Comitato cooperano in sinergia con oltre 40 associazioni del territorio per creare questa meravigliosa creatura, cercando di conservarla affinché non si snaturi custodendo gelosamente i principi che la governano da più di un decennio.
Riuscire a conciliare successo di pubblico e qualità del progetto culturale è sempre più difficile, ma come ogni anno il Comitato Marea raccoglie questa sfida con il sostegno di tutte le istituzioni.
A partire dalla Regione Toscana, che anche quest’anno sosterrà il progetto della manifestazione.
Non un mero rendiconto economico, ma l’offerta di un programma di primo livello per la manifestazione, quest’anno completamente gratuito per il pubblico e senza l’ausilio di finanziamenti “politically uncorrect”.
Un’organizzazione che mira a creare un’isola felice di libertà e creatività, dando spazio alle voci che compongono il variopinto mondo dell’associazionismo toscano.
L’impegno civile contro ogni forma di ignoranza, intolleranza, violenza, di censura, di ingiustizia, di discriminazione, di razzismo, di emarginazione e di solitudine.
Un progetto organico che ogni anno dà voce a chi spesso non riesce a ritagliarsi spazi di visibilità, quello del mondo del terzo settore; una vetrina privilegiata per il mondo underground della musica indipendente e delle band emergenti, con un concorso regionale promosso anche quest’anno dal Comitato e un programma musicale “Indie Time” senza eguali nel panorama toscano.
Nella visione del Comune e del Comitato è questo l’intento programmatico: uno spazio ricreativo per Fucecchio, ma anche uno spazio per far pensare e riflettere, fornire un occasione per un confronto dialettico e democratico, informare sulla situazione del no-profit e lo spaccato di società che rappresenta, dare spazio ad artisti emergenti, promuovere un percorso di promozione culturale e di aggregazione sociale, suscitare reazioni nel pubblico…

Marea 2008 – 1968-2008 La contestazione giovanile!!!
Come ogni anno esiste un trait d’union delle iniziative: la contestazione giovanile. Da questo bandolo si dipaneranno le iniziative di questa edizione, con un programma ricco di fermento culturale e ad ingresso completamente gratuito!!!

Alcune anticipazioni del programma:
Per la musica il granitico post-punk del Teatro degli Orrori (25/6), il rock d’essai dei Proiettili Buoni (27/6), l’etno-melange dell’Orchestra di Porta Palazzo (28/6), il neo-romanticismo rock dei danesi Efterklang (1/7) e, udite udite, l’unica data italiana dei Futureheads (03/7)… Come dire, il meglio dell’indie-sound italiano, e non solo.
Ed ancora, la performance teatral/letteraria del collettivo Wu Ming (06/7), la mostra/spettacolo su Diabolik (29/6) e la mega-giornata del 26/6 dedicata al ’68, con incontri, dibattiti, mostre, performance e…. chopper & riders: insieme a Mario Capanna, Francesco Caponi, Mojomatics e tanti altri ospiti.
Per tutta la durata del festival, dalle prime ore del pomeriggio fino a tarda sera, spazio giochi per bambini, cocktail bar, mercatino…
Inoltre, nella suggestiva cornice dei 10 mila metri quadrati di spazio all’aperto offerti dalla buca del Palio il mondo proteiforme di Marea offrirà anche area skateboard, campo beach-volley/beach soccer, tornei basketball, proiezione di film e cortometraggi, proiezione partite europei 2008, rampicata, stand eno-gastronomici…

E la grande novità di quest’anno: Snow Park sintetico!!!
Il primo circuito di snowboard rails contest nel cuore delle cittadine.
Riders che si scontreranno su neveplast fino all’ ultimo trick!
Le strutture saranno aperte tutti i giorni dalle ore 18 alle ore 23, con una web cam on air e un fotografo che immortalerà i virtuosismi dei riders per tutta la durata delle discese. (www.a-teamsnowcamp.com/?id=330&lingua=IT)
Una pista campo scuola dove tutti potranno provare l’ebbrezza dello snowboard, un giusto terreno anche per i principianti, e uno snowboard rails contest il 4 Luglio dedicato ai più esperti con ricchi premi!
Infoline: 0571/268508, info@mareafucecchio.it. http://www.mareafucecchio.it/
Andrea GrazianoAddetto Stampa Marea 2008 Comitato Marea vicolo delle Carbonaie,1 50054 FucecchioUfficio Comitato: +39 0571 268508
Mobile: +39 339 4703594 Mail: andrea.graziano@hotmail.com

POST A COMMENT.