Caricamento Eventi

« Tutti Eventi

  • Questo evento è passato.

Sagra delle sagre – Bibbiena (Arezzo)


22 giugno

-

23 giugno 2019

sagra delle sagre bibbiena

Sabato 22 e domenica 23 giugno torna a Bibbiena la Sagra delle sagre, evento che intende riunire il meglio delle sagre casentinesi.

Il territorio casentinese è costellato di piccoli paesi, ognuno con una propria tradizione, una propria cultura, una propria storia. C’è un legame unico e forte fra l’uomo e questi borghi che si manifesta nella cultura della gastronomia e che ancora oggi esiste e tiene in vita questi luoghi.

La Sagra delle Sagre vuole riunire il meglio delle sagre Casentinesi e non solo.. quelle più amate e caratteristiche, eredi dei veri sapori del territorio e vuole essere un evento di promozione del centro storico di Bibbiena.

 

La manifestazione si svolge nel centro storico di Bibbiena. Attraverso un percorso che vi condurrà negli angoli più caratteristici del paese, gusterete in anteprima i sapori dell’estate Casentinese.

–> Si accede al percorso degustativo acquistando un unico ticket che permetterà di assaggiare tutti i piatti delle Sagre partecipanti. Sarà inoltre possibile degustare vini proposti dalle enoteche locali.

Le casse aprono entrambi i giorni alle 17; sarà possibile accedere al percorso dalle 18.30 il sabato, dalle 17.30 la domenica.

–> Prevendita on-Line anche dal sito http://www.noichebibbiena.it/

 

1 BIBBIENA – FESTA DEL MAIALE GRIGIO BRADO DEL CASENTINO – Bruschetta di Grigio

Quando fi nirai la degustazione, / questo nostro incontro senza litigio, / tu rendimi poi almen soddisfazione: / Ricordati di me che sono il Grigio, / l’omo mi allevò e l’omo sì mi aggiustò, / non nasco già prosciutto per prodigio, / come te io fui vivo, e ben si ragionò: / perciò il consumo mio dev’esser ligio.

2 COREZZO – FESTA DEL TORTELLO  ALLA LASTRA – Tortello di Patate alla Lastra

Silenzio! Parla Sua Maestà! “Ho saputo che alcuni di voi ancora mi confondono con quadrati di spoglia dalle forme improbabili, camuffati con erbe, carni, verdure, aromi vari, agghindati con sughi, fiorellini, rucole e altri orpelli. Ognuno segua la via che desidera, non sarò certo io a venire da voi. Ma se volete scegliere sappiate che un re è quadrato, ha la pelle né troppo molle né troppo dura, il suo animo è il frutto della terra e si offre alla sua gente senza paura di bruciarsi.”

3 RIMBOCCHI –  SAGRA DEL PANE – Pappa al Pomodoro

“Diciamo pane al pane, se è vero che non si vive di solo pane, tutti i guai son guai, ma quello senza pane è il peggiore e tutti i dolori col pane son buoni. Certo il pane sciapo non è pane per tutti i denti, ma se sei curioso, lassù a fondo valle tra i monti verdi e il fruscio del fosso Corezzo, troverai pane per i tuoi denti e un sapore semplice e unico dolce come quello di una mano che ti Rimbocchi le coperte.”

4 VENERE – FESTA DELLA DEA – Maccheroni al Sugo d’Ocio

Riconoscere l’orologio naturale e il ciclo delle stagioni, sapere i tempi del lavoro, svegliarsi prima del sole, riposare le braccia stanche, girare gli occhi al cielo con timore o speranza, ogni giorno curare lo stato delle piante, scoprire il frutto, offrirlo agli altri, ricominciare il giro. Conoscere la terra è conoscere l’uomo.

5 PARTINA – SAGRA DEL RAVIOLO DI PARTINA – Ravioli Ricotta e Spinaci

il piacere della tavola è di tutte le età, di tutte le condizioni sociali, di tutti i paesi e di tutti i giorni; può associarsi a tutti gli altri piaceri, e resta ultimo a consolarci della loro perdita

6 MONTE SOPRA RONDINE – ANTICA FESTA DEL TEGAME – Ribollita

Se credete che l’abito non fa il monaco venite a Monte Sopra Rondine e assaggiate le sue specialità. Andrà a fi nire che di quel monaco vi ci innamorerete. E se durante il corteggiamento vi verrà fame e vedete un piatto di Grifi all’aretina non esitate nemmeno un secondo, buttatevi a mangiare, non ve ne pentirete.. parola di Monaco!

7 PIEVE A MAIANO – SAGRA DEL CINGHIALE – Cinghiale in Umido

il piacere della tavola è di tutte le età, di tutte le condizioni sociali, di tutti i paesi e di tutti i giorni; può associarsi a tutti gli altri piaceri, e resta ultimo a consolarci della loro perdita

8 CHIUSI DELLA VERNA – SAGRA DEL TARTUFO – Roastbeef al Tartufo

“Sono burbero, lo so, e sta bene così. La mia faccia parla chiaro, il mio cuore ancora di più. Odoro di terra, di mondo nascosto, sono lontano dai vostri luccichii. No, proprio non mi piace quando vengo messo sopra un piatto qualunque per renderlo prelibato, in un ristorante coi lustrini: non mi si sciupa così. Anzi, la verità è che per voi umani non sarebbe nemmeno tanto onesto mangiarmi, non avete nessun merito nel trovarmi, vi dovete servire del tartufo del cane… E sia: per questa volta farò un’eccezione: ma badate bene, trattatemi con rispetto!”

9  POPPI – GUSTO DEI GUIDI – Degustazione Vino (extra)

10 FRUTTA – Cocomero Party

 

LE CANTINE

E se tenteranno d’ubriacarvi con ampollosità e francesismi; e se tenteranno d’impressionarvi con tecnicismi e cerimonie boriose; allora, semplicemente, osservatemi, annusatemi e assaggiatemi. Scoprirete l’uguaglianza nella differenza: si muta di terra in terra, di pianta in pianta, di clima. È nel mio corpo e nel mio animo che si tramandano le storie di campagne, di contadini, di fatica, di pioggia, di legno, di stagioni, d’incontri e di tutto quello che con il mio sapore vi saprò evocare.

Dettagli

Inizio:
22 giugno@17:00
Fine:
23 giugno@17:00
Categorie evento:
,
Evento Tipologia:
Sito web:
http://www.sagradellesagre.org/

Luogo

Centro storico
Bibbiena (Arezzo), + Google Map: