de-scrivere l’altro, altre de-scritture FORME DEL NARRARE 8 Immaginare altrimenti – festival internazionale di letteratura a cura di Gianni Cascone

Prato, Palazzo Novellucci – Prato, Associazione Culturale Grafio
APPUNTAMENTI FEBBRAIO

E’ dedicata a “Immaginare altrimenti” l’ottava edizione del festival internazionale di letteratura “Forme del Narrare” ideato da Grafio e promosso dall’Assessorato alla Cultura della Provincia di Prato. Fino a maggio, un programma interdisciplinare di eventi che porteranno a Prato ospiti come Emine Sevgi Özdamar, Franco Farinelli, Jannos Eoulou, Franco Berardi, Tommaso Pincio e Roberto Piumini. Il calendario prevede anche quest’anno eventi che spaziano dai seminari, ai laboratori di scrittura, alle conferenze, ai reading, alle letture sceniche, alle performance.

Per “Altre immaginazioni”, ovvero alcune proposte di arte contemporanea intorno all’idea dell’Altro: espone poi a Grafio (via Santa Chiara, 38) dal 7 febbraio alle 18 Lorenzo Banci, grande artista pratese con Acheropita (mostra a cura di Paola Ballerini)

Per i “Seminari” che prevedono un laboratorio di scrittura con l’autore (a iscrizione) e una conferenza (a ingresso libero), gradito ritorno quello del filosofo e geografo Franco Farinelli che terrà sul tema Il luogo, il racconto, il mito una conferenza e un laboratorio di scrittura:
Franco Farinelli, Il luogo, il racconto, il mito
– conferenza (ingresso libero), 21 febbraio, Palazzo Novellucci (via Cairoli 25, Prato)
– laboratorio di scrittura (a iscrizione) 20-22 febbraio, Palazzo Novellucci (via Cairoli 25, Prato)
Nell’ambito dei “Suoni nello spazio” altro evento la presenza del compositore greco Jannos Eolou che, in una conferenza/concerto Immagini in movimento, suoni in movimento (27 febbraio, ore 21) interviene a proposito del rapporto tra cinema e musica.

Il 28 febbraio alle 17 a Palazzo Novellucci (via Cairoli 25, Prato) Jannos Eolou torna anche nel programma delle “Conferenze” con Frontiera o Forma? in cui parlerà della cultura musicale greca, intrecciata di musica mediterranea, balcanica e mediorientale come emblema di convivenza tollerante fra le culture.

Per informazioni e iscrizioni
GRAFIO, via Santa Chiara, 38, Prato, tel 0574 28173, grafio@fastwebnet.it
ufficio stampa: Camilla Bernacchioni 339-6314494 camillabernacchioni@gmail.com

POST A COMMENT.