Cosa c’è di bello al cinema

0
0
650x300_MAGGIO17_cinema

a cura di Francesco Gerardi

Ridley Scott torna alla saga che lo ha reso un grande del cinema contemporaneo con Alien: Covenant, il musical drama di Terrence Malick con Ryan Gosling, Rooney Mara, Micheal Fassbender e Natalie Portman (Song to song), il Re Artù simpatica canaglia di Guy Ritchie (King Arthur – Il potere della spada), il nuovo film di Emir Kusturica con protagonista Monica Bellucci (On the Milky Road)… Cosa andrete a vedere questa settimana?

Alien: Covenant

alien covenant_250x371Regia di Ridley Scott. Scritto da Michael Green, Jack Paglen, John Logan. Cast: Michael Fassbender, Katherine Waterston, James Franco, Noomi Rapace, Guy Pearce, Carmen Ejogo, Billy Crudup, Danny McBride, Demian Bichir, Jussie Smollett, Amy Seimetz, Uli Latukefu, Andrew Crawford, Nathaniel Dean.

Trama Diretto da Ridley Scott, Covenant è il secondo film della trilogia prequel iniziata con Prometheus. Ambientato dieci anni dopo gli eventi narrati in Prometheus, il film racconta della missione di colonizzazione su larga scala del pianeta Origae-6 da parte dell’astronave Covenant con a bordo 2000 persone addormentate artificialmente e sulle quali veglia l’androide Walter (Michael Fassbender). L’iper-sonno dell’equipaggio e la tranquillità del viaggio vengono interrotti dalla violenta eplosione di una stella che distrugge le vele di raccolta di energia della Covenant, provocando decine di morti. L’inevitabile deragliamento della missione fa approdare i membri superstiti dell’equipaggio su quello che sembra essere un paradiso inesplorato, un Eden indisturbato con montagne coperte di nuvole e immensi alberi, più vicino di Origae-6 e altrettanto capace di ospitare la vita. Guidati dall’esperta di terraformazione Daniels (Katherine Waterston) e assistiti dall’androide Walter, gli uomini scesi a terra si imbattono nee resti di una nave aliena lì precipitata, ignari del pericolo che si nasconde all’interno. Il gruppo, seguito a distanza ravvicinata dal drone David, unico superstite della spedizione della Prometheus e identico nell’aspetto a Walter, dovrà lottare fino allo stremo delle forze per resistere agli attacchi delle mostruose creature che ha risvegliato. Con questo episodio (il sesto della serie) il Ridley Scott si avvicina sempre di più a rivelare le origini della madre di tutti gli alieni, il letale xenomorfo del primo Alien.


Song to song

song to song_250x370Scritto e diretto da Terrence Malick. Cast: Ryan Gosling, Rooney Mara, Michael Fassbender, Natalie Portman, Cate Blanchett, Holly Hunter, Bérénice Marlohe, Patti Smith, Val Kilmer.

Trama Sullo sfondo della scena musicale texana, la vita di una coppia di artisti squattrinati si intreccia a quella di un carismatico produttore discografico di Austin e della sua amante. Conosciutisi a una festa, BV (Ryan Gosling) e Faye (Rooney Mara) pensano di poter vivere per sempre di musica e passione, passano le giornate componendo e suonando. Quando il magnate dell’industria musicale Cook (Michael Fassbender) si offre di cambiare in meglio le loro vite e promette loro un radioso futuro, tra i tre si instaura un legame intimo e profondo che va al di là della semplice collaborazione professionale: un triangolo amoroso che poggia su seduzioni e tradimenti e che finisce per coinvolgere anche la cameriera Rhonda (Natalie Portman), irretita dall’affascinante Cook.


King Arthur – Il potere della spada

king arthur_250x357Regia di Guy Ritchie. Scritto da Joby Harold. Cast: Charlie Hunnam, Astrid Berges-Frisbey, Eric Bana, Jude Law, Annabelle Wallis, Katie McGrath, Aidan Gillen, Millie Brady, David Beckham, Djimon Hounsou, Poppy Delevingne, Mikael Persbrandt, Peter Ferdinando.

Trama King Arthur – Il potere della spada è una rivisitazione del ciclo arturiano firmata da Guy Ritchie (Snatch, Sherlock Holmes tra i suoi film più conosciuti e apprezzati). Cresciuto nei vicoli oscuri e dimenticati di Londonium assieme a una banda di scapestrati e inconsapevole del suo lignaggio, il giovane Arthur (Charlie Hunnam) estrae la leggendaria spada Excalibur dalla roccia in cui è incastrata, diventando così il legittimo proprietario dell’arma e il legittimo sovrano del regno. Nel percorso per imparare a padroneggiare il potere della magica lama e rivendicare il trono usurpato, si invaghisce di una misteriosa ragazza di nome Guinevere (interpretata dall’attrice e  modella spagnola Astrid Berges-Frisbey) e si unisce alla Resistenza nella lotta al tiranno Vortigern (Jude Law), che si è impadronito della sua corona e ha assassinato i suoi genitori. Lo spietato signore della guerra non è l’unico avversario che Arthur deve affrontare, però: prima dello scontro finale, il giocane re dovrà sconfiggere i propri demoni interiori e riuscire a unire il popolo sotto la sua guida.


On the Milky Road – Sulla Via Lattea

on the milky road_250x357Scritto e diretto da Emir Kusturica. Cast: Monica Bellucci, Emir Kusturica, Sergej Trifunovic, Bajram Severdzan.

Trama Primavera durante la Guerra. Ogni giorno un uomo trasporta il latte attraversando il fronte a dorso di un asino e rischiando di essere colpito dalle pallottole, per portare la sua preziosa mercanzia ai soldati. Benedetto dalla fortuna nella sua missione, amato da una giovane donna del paese, tutto lascia pensare che un futuro di pace lo stia aspettando… Fino a quando l’arrivo di una misteriosa donna italiana sconvolge la sua vita. Inizia così una storia di passione che farà precipitare i protagonisti in una serie di fantastiche e pericolose avventure.


In alternativa

Questa settimana sono usciti anche: Richard – Missione Africa, un film d’animazione su un passero che si crede cicogna; Tutto quello che vuoi, una commedia diretta da Francesco Bruni (il regista dell’ottimo Scialla), protagonisti Andrea Carpenzano nel ruolo di Alessandro (ventiduenne trasteverino ignorante e turbolento) e Giuliano Montaldo in quello di Giorgio (un poeta ottantacinquenne, colto e solitario); Qualcosa di troppo, che secondo Paola Casella di mymovies è “una commedia francese tendente all’esagerazione e allo stereotipo, più grottesca che divertente“.


I trailer della settimana

Wonder Woman – Il final trailer del film dedicato alla Principessa delle Amazzoni DC, diretto da Patty Jenkins e con protagonista Gal Gadot, in uscita il prossimo 2 giugno negli USA, l’1 giugno in Italia.


IT – Il secondo trailer dell’adattamento cinematografico del capolavoro di Stephen King, la prima volta sul grande schermo per Pennywise (interpretato da Bill Skarsgård). Il film uscirà negli Stati Uniti il prossimo 8 settembre, ancora da fissare la data dell’uscita italiana.


 Blade Runner 2049 – Trent’anni dopo gli eventi del Blade Runner di Ridley Scott, un nuovo BR, l’Agente K della Polizia di Los Angeles, scopre un segreto sepolto da tempo che ha il potenziale di far precipitare nel caos quello che è rimasto della società. La scoperta porta K alla ricerca di Rick Deckard, un ex-blade runner della polizia di Los Angeles sparito nel nulla 30 anni prima. Confermati nel cast del film, in uscita a ottobre, Ryan Gosling, Harrison Ford, Jared Leto, Robin Wright, Dave Bautista, Barked Abdi, Mackanzie Davis e Ana de Armas. Blade Runner 2049 uscirà il prossimo 4 ottobre in Italia, il 6 ottobre negli USA.

 Baywatch – L’adattamento cinematografico della serie tv anni ’90 con protagonisti Zac Efron, Dwayne “The Rock” Johnson e Alexandra Daddario, Priyanka Chopra, Kelly Rohrbach, Hannibal Buress, Pamela Anderson e David Hasselhoff. Diretto da Seth Gordon, il film sarà nelle sale italiane dall’1 giugno, in quelle americane dal 25 di maggio.

Cars 3 – Terzo film del franchise di animazione targato Pixar in uscita il 14 settembre nelle nostre sale.

Facebook Comments