“Cicogne di Fucecchio e Cascina al nido”

Eventi
198
0

Buone notizie per le cicogne toscane: in questi giorni le due coppie di Fucecchio e Cascina sono entrambe al nido, e la nuova stagione riproduttiva sembra sia già entrata nel pieno dell’attività.
Domenica 2 marzo il maschio della coppia di Fucecchio ha fatto ritorno dai quartieri di svernamento africani, con una precisione eccezionale: l’anno scorso fu visto per la prima volta il 3 marzo, ma quest’anno il mese di febbraio era bisestile…
La coppia sta risistemando il nido, reso ancor più sicuro dall’intervento di manutenzione straordinaria effettuato da ENEL Distribuzione, e nei prossimi giorni dovrebbero iniziare gli accoppiamenti e la deposizione delle uova.
A Titignano (Cascina – PI) le cicogne che si erano già riprodotte con successo nel 2007, due esemplari provenienti dal Centro di allevamento Carapax di Massa Marittima, non si sono mai allontanate molto dall’area di nidificazione.
Nei giorni scorsi la coppia ha ripreso possesso del nido dopo il recente intervento di messa in sicurezza realizzato da ENEL che oltre a migliorare l’isolamento dei conduttori ha posizionato una nuova piattaforma artificiale.
Il vecchio nido, ricollocato sulla piattaforma, è stato rialzato di circa un metro e mezzo e quindi allontanato dai cavi, diminuendo ulteriormente il rischio di folgorazione, particolarmente grave per i giovani durante i primi voli.
Tutti gli interventi si sono svolti sotto la supervisione tecnico-scientifica del Centro di Ricerca, Documentazione e Promozione del Padule di Fucecchio, che dal 2005 segue i primi casi di nidificazione della Cicogna bianca in Toscana.
Per maggiori informazioni sulle cicogne è possibile contattare il Centro di Ricerca (tel. 0573/84540, email
fucecchio@zoneumidetoscane.it) o visitare le pagine web www.zoneumidetoscane.it/eventi/padeventi.html.

POST A COMMENT.