CANTIERE DELLA MUSICA 2008


Serata di Gala, sabato 27 settembre a Palazzo Ducale
con la consegna della Chiave di Violino 2008
e il concerto per violino e pianoforte di Marco Fornaciari ed Alessandra Dezzi.
Ingresso libero

Torna anche quest’anno il Concerto di Gala del Cantiere della Musica Flam, il festival sostenuto dal Comune di Lucca, dalla Provincia di Lucca e dalle Fondazioni bancarie Cassa di Risparmio di Lucca, Banca del Monte di Lucca e Monte dei Paschi di Siena. Stasera (sabato 27 settembre) alle 21,15 nella sala ex Corte d’Assise di Palazzo Ducale a Lucca a ingresso libero, il violinista Marco Fornaciari e la pianista Alessandra Dezzi eseguiranno un repertorio composto da musiche di Franck, Debussy e Ravel. Fornaciari è fra i pochissimi a cui sia stato concesso di suonare il Guarnieri di Paganini e Dezzi ha all’attivo una ricchissima attività concertistica con collaborazioni prestigiose.

Durante la serata, che rappresenta l’evento clou del calendario del Cantiere della Musica, la Flam – Federazione lucchese delle associazioni musicali, consegnerà per il terzo anno consecutivo una Chiave di Violino in bronzo opera del maestro Pegonzi, a una personalità lucchese che ha contribuito in maniera determinante alla diffusione della cultura nella nostra città, con particolare attenzione alla musica. Il nome sarà top secret fino al momento della consegna, quando sarà svelato dal presidente della Flam Ezio Passaglia. “La consegna di questo riconoscimento, che il primo anno è andato al Maestro Gaetano Giani Luporini e il secondo all’avvocato Giovanni Cattani, è per noi un momento centrale – dichiara Passaglia –. Il nostro scopo principale è infatti la promozione della cultura musicale e per questo siamo molto soddisfatti della sempre maggiore affluenza di pubblico che caratterizza i nostri eventi. Voglio ringraziare le istituzioni e gli sponsor che ci sostengono, senza i quali questo festival non potrebbe offrire tanto”.

Il programma del concerto. César Franck (1822-1890): Pièce cinq (trascrizione di Marco Fornaciari), Sonata in la maggiore (Allegretto ben moderato, Allegro, Recitativo, Fantasia. Ben moderato, Allegretto poco mosso); Claude Debussy (1862-1918): Sonata (Allegro vivo, Intermède. Fantasque et lèger, Finale. Très animé); Maurice Ravel (1875-1937): Tzigane. Rapsodia da concerto.

Website Comments

POST A COMMENT.