26 settembre Inaugurazione del nuovo allestimento del museo diocesano di arte sacra (Popiglio-Pt)

Arte e Cultura
592
0
A910488a

Nuovo allestimento per il museo diocesano di Popiglio, inserito nell*itinerario  dell*arte sacra e religiosità popolare dell*Ecomuseo:

l*inaugurazione, aperta al pubblico, è fissata per sabato 26 settembre alle ore 11 presso la Chiesa di Santa Maria Assunta di Popiglio (Piteglio).

Un importante risultato, che migliora la fruibilità al pubblico del prezioso patrimonio culturale, nella finalità più ampia della promozione del territorio e cultura pistoiesi. Piena soddisfazione degli enti promotori, che saranno presenti all*inaugurazione: Monsignor Mansueto Bianchi Vescovo di Pistoia, Alessandra Marino Soprintendente B.A.P.S.A.E. di Firenze, Pistoia e Prato, Chiara Innocenti Assessore alla Cultura della Provincia di Pistoia, Claudio Gaggini Sindaco del Comune di Piteglio, Gabriele Zollo Presidente Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia spa. L*iniziativa è inserita nelle Giornate Europee del patrimonio 2009.

A distanza di circa venti anni dalla nascita del museo, si inaugura il nuovo allestimento dell*antica sagrestia. L*occasione è stata la riconsegna al museo di alcuni preziosi dipinti trecenteschi, restaurati dalla Sovrintendenza e collocati su nuovi pannelli; contestualmente si è intervenuti per migliorare le condizioni climatiche dell*ambiente, messo nuovamente  in collegamento con la Cappella Vannini.
In tal modo è stata assicurata alla Cappella Vannini una migliore fruibilità, che rende tangibile anche visivamente l*importante ruolo di committenza svolto da questa famiglia, originaria di Popiglio ma residente a Roma, grazie alla quale a partire dal sec. XVII si è andato notevolmente accrescendo il patrimonio già ricco della chiesa di Santa Maria Assunta.
L*intervento ha avuto come corollario fondamentale la realizzazione di un deposito dotato di contenitori per la conservazione, sia del materiale non destinato all*esposizione,  sia di quello esposto a rotazione nell*altra ala del Museo (collocata nella Compagnia del SS. Sacramento, che espone paramenti e arredi sacri).

Grazie al coordinamento fra i vari soggetti interessati  (Diocesi di Pistoia, Soprintendenza, Provincia di Pistoia nell*ambito del*Ecomuseo, Regione Toscana, Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia)  e la collaborazione della Parrocchia di Popiglio e del Comune di Piteglio, si è effettuato un restyling completo della parte di  museo ospitata nella Sagrestia della Chiesa. Infatti oltre a interventi di manutenzione ordinaria quali tinteggiatura dei locali,  sono stati effettuati restauri agli arredi lignei, rinnovate le teche espositive e modificata la collocazione degli argenti e degli altri oggetti sacri secondo  un nuovo progetto di allestimento. Inoltre la  cappella della famiglia Vannini è stata delimitata con un cancello in ferro battuto  ed è così entrata a far parte del museo grazie anche alla riapertura di una porta di collegamento.
Il museo fa parte dell*Ecomuseo della montagna pistoiese, sistema di sei itinerari all*aperto (musei e centri per la didattica): naturalistico, del ghiaccio, del ferro, dell’arte sacra e religiosità popolare, della pietra e della vita quotidiana. La Provincia di Pistoia, Assessorato alla cultura, coordina il sistema museale con la importante collaborazione di molte realtà, come nel caso di questa inaugurazione.
Orario di apertura: mesi di settembre e ottobre sabato e domenica, dalle 16 alle 19, oppure su prenotazione, telefonando a Assessorato alla Cultura della Provincia di Pistoia tel.0573-97461, fax 0573-974675 e mail ecomuseo@provincia.pistoia.it
sito internet: www.provincia.pistoia.it/ecomuseo

Gruppo lavoro per il nuovo allestimento Diocesi di Pistoia, Soprintendenza per i beni architettonici, paesaggistici, storici, artistici ed etnoantropologici di Firenze, Pistoia e Prato, Provincia di Pistoia assessorato alla cultura, Comune di Piteglio, Parrocchia di S. Maria Assunta di Popiglio
Con il contributo di: Provincia di Pistoia, Diocesi di Pistoia, Conferenza Episcopale Italiana, Regione Toscana, Cassa di Risparmio di Pistoia e Pescia spa.

Coordinamento Maria Cristina Masdea, Don Luca Carlesi, Lucia Cecchi, Manuela Geri, Marco Tempestini
Allestimento Etruria Musei di L. Porciatti
Direzione lavori Giampiero Bonvicini
Lavori edili ditta Simone Franceschi
Lavori di ferramenta La Forgia snc
Restauri Laura Caria, Francesca Spagnoli, Martina Fontana

Il progetto non sarebbe stato possibile senza l*impegno e la disponibilità di Maria Cristina Valenti e Paolo Peri
Si ringraziano Sergio Sernissi, Don Adamo Tabiszewski, Antonio Orsucci, Vivetta Castelli

POST A COMMENT.