17 Luglio 2009 Florence Dance Festival – XX Summer Season in Piazza SS. Annunziata (Firenze)

17 Luglio 2009 Florence Dance Festival – XX Summer Season in Piazza SS. Annunziata (Firenze)

Foto-Hubbard

COMPAGNIA: Hubbard Street Dance Chicago è fondata nel 1977 dal ballerino e coreografo Lou Conte, che riveste anche il ruolo di Direttore Artistico della compagnia fino al 2000, anno del suo ritiro dalle scene.

Oggi, sotto la dinamica direzione del Direttore Artistico Jim Vincent, l’Hubbard Street Dance Chicago ha il vanto di essere una delle realtà più innovative nel panorama della danza contemporanea. Acclamata dalla critica per il suo repertorio esuberante, atletico e originale, la compagnia presenta coreografie che ispirano, stimolano e coinvolgono spettatori di tutto il mondo. I ventidue ballerini della compagnia rivelano impareggiabili versatilità e virtuosismi, e permettono all’HSDC di continuare ad ampliare il suo repertorio eclettico. Essi non solo fungono da archivio vivente per le opere più significative di coreografi di classe mondiale, ma anche da vetrina per le nuove creazioni di coreografi emergenti. Gli Hubbard contribuiscono inoltre all’evoluzione della danza, forgiando nuovi talenti della coreografia e collaborando con artisti nel campo della musica, delle arti visive e del teatro.

Hubbard Street Dance Chicago nasceva trentanni fa’ per soddisfare un’esigenza di comunione; oggi è una delle istituzioni artistiche più prestigiose d’America, conquistando ogni anno un pubblico di circa 150.000 spettatori attraverso danza, creatività, interpretazione, allenamento e preparazione. L’Hubbard Street Dance Chicago funge da emblema per il profilo culturale internazionale della città di Chicago, rappresentando un modello di eccellenza nel mondo della danza.

• Direttore Artistico: Jim Vincent
• Direttore Esecutivo: Jason D. Palquist
• La Compagnia: Shannon Alvis, Christian Broomhall, Karen Castleman, Alejandro Cerrudo, Meredith Dincolo, Brian Enos, Kellie Epperheimer, Laura Halm, Jason Hortin, Ana Lopez, Terence Marling, Jamy Meek, Pablo Piantino, Alejandro Piris-Niño, Penny Saunders, Kevin Shannon, Jessica Tong, Benjamin Wardell, Robyn Mineko Williams, Jacqueline Burnett, Hogan McLaughlin
• Direttore Artistico Associato HSDC: Lucas Crandall
• Production Manager: Gregory Etter
• Artistic Administrator: Kristen Brogdon
• Company Manager: Anne Grove

SPETTACOLO:

SLIPSTREAM
Nuova creazione di Jim Vincent
Musica: Benjamin Britten Op. 10 Variations on a Theme of Frank Bridge

Note:“Slipstream”, coreografia creata da Jim Vincent è stata composta sulle musiche di Benjamin Britten “Variazioni su un tema di Frank Bridge”. Per il coreografo, questo pezzo rappresenta una svolta. Cinque coppie su un palcoscenico oscuro, sulle musiche di una piccola orchestra d’archi .
Man mano che le dieci variazioni di Britten vengono svelate, le cinque coppie interagiscono tra loro e con la musica, esplorando la natura delle relazioni e il movimento del tempo.
LICKETY-SPLIT
Coreografia: Alejandro Cerrudo
Musica: Devendra Banhart

Note:La coreografia, la prima creata da Cerrudo nell’autunno 2006, è stata inizialmente sviluppata come parte di “Inside/Out,” un workshop di Hubbard Street Dance Chicago realizzato nel corso del 2006, finanziato dalla Elizabeth F. Cheney Foundation, con il supporto del National Endowment for the Arts, per poi divenire parte del repertorio della Compagnia.
PASSOMEZZO
Coreografia: Ohad Naharin
Musica tradizionale

Note:Sullo sfondo delle melodie barocche di “Greensleeves” e The Beggar’s Opera, questo duetto fortemente teatrale di Ohad Naharin ritrae un dialogo intimo tra un uomo e una donna – la natura delle loro relazioni in tutte le sue sfumature. L’interazione tra gli interpreti mischia vulnerabilità e conflitto, esprimendo uno scambio toccante e veritiero.
GNAWA
Coreografia e scene: Nacho Duato
Musica: Hassan Hakmoun, Adam Rudolph, Juan Arteche, Xavier Paxadiño, Abou-Khalil, elez, Kusur and Sarkissian

Note:Il celebre coreografo spagnolo Nacho Duato ha realizzato questa coreografia espressamente per HSDC. Acompagato dai suoni evocativi della Spagna e del Nordafrica, Gnawa affascina con la sua battente energia e con la sua grazia sensuale, combinando la spiritualità e i ritmi organici del Mediterraneo.

Orario inizio spettacolo: 21,15
Biglietti: Intero € 20,00 – Ridotto € 18,00 – Studenti fino a 21 anni € 15,00
Prevendita Circuito Box Office tel.055.210804 www.boxoffice.it
Apertura Cassa (Angolo Via dei Servi) ore: 20,00
Per informazioni: info@florencedance.org telefono:055.289276 – 392.9124363

Facebook Comments